News

  • procedure standardizzate e decadenza dell’autocertificazione

    Come molti sapranno e come già ricordato, la fine di quest’anno la proroga al 30 giugno 31 maggio 2013 segna la perentoria decadenza della cd. autocertificazione che le microimprese (fino a 10 lavoratori) potevano redigere in luogo del Documento di Valutazione dei Rischi (DVR) secondo l’articolo 29 comma 5 (secondo periodo) del D.lgs. 81/2008.
    Parallelamente, con pubblicazione in Gazzetta Ufficiale il 6 dicembre scorso, ha visto finalmente ufficialità il Decreto Interministeriale del 30.11.12 che fissa le cosiddette “procedure standardizzate” per l’effettuazione della valutazione dei rischi, previste dal predetto articolo 29 comma 5 come standard per le suddette microimprese e come opzione alternativa al DVR per le imprese che occupano fino a 50 lavoratori (art. 29 comma 6).

    Dopo la breve finestra di vuoto tra decadenza delle autocertificazioni (1 gennaio) ed entrata in vigore del Decreto Interministeriale (4 febbraio), sulla quale vedi l’intervista di Punto Sicuro al dott. Fantini, il regime si assesterà dunque come segue:

    • imprese fino a 10 lavoratori: effettuano la valutazione dei rischi secondo le procedure standardizzate;
    • imprese da 11 a 50 lavoratori: possono scegliere se predisporre DVR o utilizzare le procedure standardizzate;
    • imprese oltre 50 lavoratori: sono tenute a predisporre il DVR ex art. 28;
    • divieti assoluti all’utilizzo delle procedure standardizzate sono poi stabiliti ratione materiæ, cioè per imprese esercenti attività particolarmente rischiose, a prescindere dal numero dei lavoratori occupati: cfr. art. 29, ultima parte del comma 5 e comma 7.

    Il nostro personale tecnico è a completa disposizione del cliente, sia – come sempre – per la predisposizione del DVR ex. art. 28, sia per la consulenza e l’assistenza nell’effettuazione della valutazione rischi utilizzando le nuove procedure standardizzate, a condizioni particolarmente favorevoli.

    Contattateci pure per ogni richiesta o evenienza.

    Fitness Terapic Center srl

    Continue Reading
  • FTC per ISA Firenze e MABO Edilizia Energia

    19 novembre 2012
    693 Views

    Siamo lieti di annunciare che in questi giorni due importanti realtà hanno scelto di rivolgersi a noi per l’assistenza nello svolgimento dei servizi di sorveglianza sanitaria.

    ISA – Istituto Statale d’Arte Firenze (Liceo Artistico Statale di Porta Romana e Sesto F.no), nato nel 1869, intreccia indissolubilmente la sua storia col formarsi di un’eccellenza artistica fiorentina in Italia e nel mondo. Vi hanno studiato, tra gli altri, Ottone Rosai, Giuliano Vangi, Franco Zeffirelli, Enrico Coveri, Gabriella Pescucci.

    La nuova società MABO EDILIZIA ENERGIA si propone di sviluppare la costruzione di edifici all’avanguardia sotto i profili della sicurezza e di risparmio ed autoproduzione energetica, sulla scia degli elevati risultati conseguiti negli scorsi anni da Mabo Group, che attraverso questa new company ci conferma la fiducia da tempo accordataci.

    A loro il nostro ringraziamento e la conferma del nostro pieno commitment nella prestazione dei servizi affidatici.

    Continue Reading